QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

 

logo

 

index.php?option=com_content&view=article&id=184

 

Indicazioni per una lettura facilitata del

Rapporto di Autovalutazione di Istituto

Il Rapporto di autovalutazione, chiamato anche RAV, è lo strumento che accompagna e documenta il primo processo di valutazione previsto dal Sistema Nazionale di Valutazione: l'autovalutazione.

Il rapporto fornisce una rappresentazione della scuola attraverso un'analisi del suo funzionamento e costituisce inoltre la base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare il piano di miglioramento.

I dati elencati all’interno delle tabelle sono forniti dal Ministero per consentire all’Istituzione scolastica di valutare la propria offerta formativa riferita all’anno precedente 2019-2020.

Pertanto il Rav pubblicato consente di “fotografare” l’andamento scolastico e gli interventi attuati nel corso dell’anno precedente per progettare, aggiornare e ricalibrare, nell’anno corrente, il Piano dell’Offerta formativa, che, pur essendo triennale, necessita di aggiornamenti annuali per rispondere in modo efficace ai bisogni educativi degli studenti.

I dati, presenti all’interno delle tabelle, non sono modificabili, si riferiscono all’anno 2019 e restituiscono la fisionomia della scuola prima del dimensionamento, che ha determinato un ampliamento dell’utenza scolastica e dei plessi di pertinenza, che sono passati da 2 a 4, comprendendo anche l’ordine scolastico della Scuola dell’Infanzia.

Il Documento è stato, pertanto, oggetto di revisione. Le parti editabili si riferiscono alle Opportunità e Vicoli per i dati di contesto e ai Punti di Forza e di Debolezza per i processi educativo-didattici e organizzativo-gestionali. Tali parti sono state aggiornate alla situazione attuale.

Dalla lettura dei dati e dall’azione di auto valutazione, la scuola individua le priorità su cui costruire il Piano di miglioramento per l’anno successivo, in questo caso per il 2020-21.

Il Piano di miglioramento con le priorità e i traguardi che la scuola si prefigge è il nucleo fondante il PTOF e dell’architettura progettuale. Le priorità e i traguardi afferiscono ai 4 campi di successo scolastico degli studenti:

  • Gli esiti scolastici ( i livelli di apprendimento raggiunti dagli studenti nelle discipline di studio);
  • I risultati delle Prove standardizzate INVALSI (gli esiti raggiunti dagli alunni nelle prove Invalsi, le classi coinvolte sono le seconde e quinte Primaria e terze Scuola Secondaria di Primo grado);
  • Le competenze di cittadinanza (i livelli di padronanza delle 8 competenze chiave di cittadinanza);
  • I risultati a distanza (l’esperienza scolastica degli studenti nel passaggio da un ordine all’altro in termini di apprendimenti e di orientamento).

Alla luce di quanto esposto, vi invitiamo a leggere il Rapporto di Autovalutazione dell’IC A. Palazzeschi inserito nella presente area e il PTOF inserito nella pagina dedicata della sezione Didattica. Inoltre i due documenti chiave sono presenti in Scuola in Chiaro.

 

 

Scuola Infanzia Andersen

SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO PALAZZESCHI
 

 
 
 
 

 
 

 
 
 

 

 

In primo piano

Palazzeschi Radio Station OPEN DAY

30 Nov, 2020

 

ASCOLTA OPEN-DAY PALAZZESCHI RADIO STATION 12-12-2020  ON LINE 

 

766 Leggi tutto

URP

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "Aldo Palazzeschi"
Via Lancia 140, 10141 Torino (TO)
Tel: 01101166270
PEO: TOIC8AY00L@istruzione.it
PEC: TOIC8AY00L@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. TOIC8AY00L
Cod. Fisc. 97770410013
Fatt. Elett. UF76DO